Hydro – HG3

6.800,00

La gamma delle nostre caldaia HYDRO Serie G offre a tutti i vantaggi di risparmio totale nella fornitura elettrica e di acqua da riscaldamento e sanitaria. Tutto nella massima semplicità, in unico sistema. La nostra innovativa ed esclusiva tecnologia unica al mondo permette di eliminare totalmente i costi delle forniture energetiche in abitazioni, uffici e aziende.

Descrizione

1. Cos’è HYDRO?

Hydro è la prima caldaia a idrogeno al mondo che genera autonomamente energia elettrica e acqua calda sanitaria e da riscaldamento. Il tutto automaticamente e completamente ad ISOLA, senza collegamenti da fonti energetiche esterne.

Inoltre il principio di funzionamento di HYDRO, permette di non rilasciare fumi o scarti nell’ambiente. Il risultato è lo 0% di emissioni di Co2. L’energia che viene generata all’interno non viene dispersa ma ben sì riutilizzata.

2. Come funziona

Il principio di funzionamento dei prodotti HYDRO è semplicissimo, producono istantaneamente energia elettrica (fino a 6,2 kW di picco) e energia termica (fino a 31 kW) come una normale caldaia.

  • L’energia elettrica generata all’interno, sarà immagazzinata nel pacco batterie (presente all’interno di HYDRO) e successivamente erogata in rete.La caldaia permette di erogare continuamente energia senza avviare il processo di generazione elettrica, restando in stand-by fino al raggiungimento di una certa soglia energetica delle batterie. Sotto una certa soglia d’autonomia delle batterie, la caldaia avvierà nuovamente il processo di generazione energia che andrà a ricaricarle. Questo garantisce una continua erogazione energetica, senza interruzioni, come con un normale contatore elettrico.HYDRO presenta nell’estremità di lato destro, un apposito salvavita che gestirà l’erogazione elettrica nelle varie zone dell’abitazione. Il contatore elettrico sarà scollegato e tale collegamento verrà portato al salvavita di Hydro.
  • L’energia termica (fino ad un massimo di 31 kW) invece, verrà erogata all’istante come per una normale caldaia. Le temperature di acqua sanitaria e da riscaldamento possono essere impostate da display frontale di HYDRO, termostato ClimAccess 1 e da App Hydro Smart Connect.

3. Vantaggi

I vantaggi di Hydro sono caratterizzati da due punti importantissimi.

  1. Vantaggio ECONOMICO – Risparmio economico e non solo. L’utilizzo di HYDRO consente di eliminare al 100% le bollette di Luce e Gas, in quanto la caldaia si occuperà di fornire l’energia necessaria per l’abitazione senza collegamenti esterni, quindi ad “isola”.Con HYDRO, una famiglia con un’abitazione media può risparmiare min. 1300€ l’anno.
  2. Vantaggio SOCIALE – L’apposita tecnologia brevettata al suo interno, consente di non disperdere l’energia e non diffondere scarti nell’aria.
    ECOSOSTENIBILITÀ caratterizza la caldaia HYDRO e gli obbiettivi aziendali prefissati consentiranno una totale diffusione in tutto il mondo, in modo da abbattere le emissioni di Co2 nell’atmosfera terreste.

Il 90% della popolazione mondiale respira aria inquinata, 7 milioni di morti l’anno – La Repubblica

Scopri di più sull’azienda


4. Tecnologia

Il cuore dei prodotti HYDRO è la “cella di fusione”. Un brevetto che, l’Amm. Unico Ing. Marco Bertelli ha iniziato a studiare nel 2006 per poi svilupparne i primi prototipi.

Il segreto della cella di fusione è nelle componentistiche utilizzate al suo interno, mescolate agli elementi della natura: Idrogeno, ossigeno e acqua.

(Le piastre della cella, in titanio, a contatto con idrogeno e ossigeno, per mezzo della loro fusione permettono di ricavare energia)

L’inserimento dell’acqua, a contatto con le piastre in titanio interno alla cella (ad alte temperature) generano vapore. Tale vapore viene immesso all’interno di una turbina, la quale girando ad altissimo regime, produce energia elettrica. Il vapore uscente da tale produzione, viene utilizzato per la parte termica.

5. Rifornimento idrogeno

L’idrogeno, fonte d’alimentazione primaria, è stivato all’interno di contenitori in un apposito spazio contenuto e sigillato di HYDRO. L’utente non può accedervi in quanto è previsto il fissaggio a parete (per ragioni di sicurezza) della caldaia.

Il rifornimento sarà premura dei Concessionari di zona. I medesimi che si occupano dell’installazione e che vi affiancheranno durante tutta la vita del prodotto. Costi rifornimento e altro.

Monitoraggio continuo:

Appositi sensori, posizionati all’interno della caldaia, monitorano il consumo e l’erogazione d’idrogeno che, giunto ad una certa autonomia avviseranno l’Utente e il Centro Assistenza, avviando quindi il processo di rifornimento concordato.

Alternativa ai contenitori d’idrogeno

È possibile inoltre produrre l’idrogeno direttamente in loco, con un apposito dispositivo che la E.HY. Energy Hydrogen offre ai propri clienti.

HydroBox è un generatore a FuelCell che permette di estrarre idrogeno da acqua distillata (caricata in un serbatoio interno) oppure da acqua demineralizzata (caricata dalla rete idrica e depurata). Quest’ultimo dispositivo permette una “distillazione” elettrolitica dell’acqua, ricavando idrogeno che sarà immagazzinato in un piccolo contenitore da 5L interno alla caldaia.

In sostanza HydroBox sostituisce i contenitori d’idrogeno nativi di HYDRO ed è l’alternativa per ottenere un’autonomia energetica del 100%.

6. Installazione

INSTALLAZIONE INTERNA O ESTERNA

HYDRO si collega facilmente all’impianto domestico preesistente, può essere posizionata sia all’interno che all’esterno della propria abitazione.

La caldaia è omologata e certificata per installazioni esterne purché sia parzialmente protetta dagli agenti atmosferici (pioggia e neve) ad esempio installata sotto un balcone.

L’installazione è garantita dai nostri tecnici installatori, presenti su tutto il territorio nazionale, che garantiscono assistenza tecnica e dedicata.

SOPRALLUOGO E INSTALLAZIONE

I nostri tecnici autorizzati dopo sopralluogo preventivo, provvederanno a consegnare e installare la caldaia nell’ambiente desiderato.

L’installazione è semplice:

  • Collegamento all’impianto termico e elettrico già esistente ed effettuare la configurazione della caldaia in base all’esigenza dell’utente;
  • Rifornimento dei contenitori d’idrogeno;
  • Fissaggio a muro.

INSTALLAZIONE IN PRESENZA DI FOTOVOLTAICO

Se presente un impianto FV è possibile installare la nostra caldaia a isola con accumulatori unici, presenti in Hydro. Le stringhe del FV devono essere collegate alla testa degli accumulatori.

Tale installazione consente di accumulare l’energia prodotta dal fotovoltaico, all’interno della caldaia e rilasciarla in rete.

(Sarà il fotovoltaico a produrre e accumulare l’energia elettrica utile per l’abitazione, riducendo il consumo di idrogeno e il carico d’energia della caldaia stessa.)

GSE non consentito.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 80 kg
Dimensioni 105 x 75 x 190 cm

Caratteristiche Energetiche

  • Potenza elettrica massima: 6,2 kWp;
  • Potenza termica nominale massima: 31 kW (27.000 kcal/h).

Scheda tecnica

I gentili interessati possono scaricare la nostra scheda tecnica al seguente link: QUI